Storie di una mamma che cucina al dente - Stories of a mum who cooks al dente

Svezzamento: rispondo alle 5 domande che tutte ci siamo fatte

Svezzamento: rispondo alle 5 domande che tutte ci siamo fatte

Ho un figlio di sette mesi e lo sto svezzando. Sono alla seconda esperienza e questa volta, a differenza della prima molto complicata, questa è stata finore facile.

So però che, se stai svezzando il tuo primo figlio, hai un sacco di dubbi e molte domande a cui spesso i pediatri non rispondono chiaramente. Rispondo alle domane che mi sono fatta e a cui ho dovuto trovare risposta da sola…

Come si fà il brodo vegetale? Dunque il primissimo brodo si fà facendo cuocere una carota, una patata e una zucchina in acqua non salata. Con le quantità, mi regolo coprendo di almeno due dita di acqua le verdure e le spengo quando il volume dell’acuqa si è dimezzato.

Quale farina devo usare per preparare le pappe? All’inizio è meglio non usare farine che contengono glutine, quindi prediligete quella di mais, riso o tapioca. Dopo i sei mesi del pargolo potete passare al semolino.

Quanto omogenizzato si dà all’inizio? Metà vasetto le prime settimane, poi si passa al vasetto intero. Qui vi prego non mi andate in paranoia se il bambino non finisce la pappa. L’importante all’inizio è che assaggi.

Cosa è il riflesso di suzione? Vedrete che alle prime pappe il pupo sputerà aòlmeno la metà della pappa. questo succede non perché il pargolo vi vuole male, ma perché rpima dei sei – sette mesi il bambino ha il riflesso di suzione ovvero gli viene da tirare fuori la lingia invece di diglutire. Deve imparare a farlo, aiutatelo con un sorriso!

Quando posso iniziare? Quando siete serene nel farlo. Per mia esperienza prima dei sei mesi può essere un pò complicato per il bambino da gestire. Ma dipende sempre dal bambino, ognuno ha le sue tempistiche.

Quello che posso consigliare in base alla mia esperienza è di variare i gusti di carni, pesci e verdure durante la settimana. Io trovo che stimoli la curiosità del bambino nei confronti del cio e lo aiuta ad abituarsi ad un’alimentazione varia.

Se, come me avete un figlio che fa fatica ad abituarsi, non disperate. Cercate di proporgli cose che gradisce di più e non demordete e se rifiuta qualche cibo. riprovate!! Capita spesso che al secondo tentativo il bimbo lo.accetti meglio. Vi sono vicina!!!

I have a seven month old son and I’m weaneing him for good. I’m on the second experience and this time, unlike the very complicated first one, this is an easy feat.

But I know that if you’re weaning your first child, you have a lot of doubts and many questions that pediatricians often do not answer clearly. I respond to the questions I have made myself and to which I had to find an answer by myself …

How to make vegetable broth? So the very first broth is made by cooking a carrot, a potato and a zucchini in unsalted water. With the quantities, I adjust by covering at least two fingers of water the vegetables and turn them off when the volume of the water has halved.

Which flour should I use to prepare baby food? At the beginning it is better not to use flour containing gluten, so prefer corn, rice or tapioca. After the six months of the baby you can go to semolina.

How much homogenized is given at the beginning? Half the first few weeks, then go to the whole jar. Here I beg you do not go in paranoia if the child does not finish the baby food. The important thing at the beginning is that you taste.

What is the suction reflex? You will see that at the first baby food the baby will spit at least half of the baby food. this happens not because the baby loves you, but because the baby has a sucking reflex of six to seven months, or rather he comes out of the lingia instead of digesting. He must learn how to do it, help him with a smile!

When can I start? When you are happy to do it. In my experience before six months it can be a little complicated for the child to be managed. But it always depends on the child, everyone has their own timing.

What I can recommend based on my experience is to vary the tastes of meat, fish and vegetables during the week. I find that it stimulates the child’s curiosity towards this and helps him to get used to a varied diet.

If, like me, you have a child who has difficulty getting used to, do not despair. Try to propose things that you like best and do not give up and refuse some food. try again !! It often happens that on the second attempt, the child accepts it better. I am close to you !!!

 

<a href=”https://www.bloglovin.com/blog/19184889/?claim=cdvuj7g2ukt”>Follow my blog with Bloglovin</a>



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.